Seleziona la tua lingua: 

L’Osteopatia, individuata nel dicembre 2017 come professione sanitaria, è una medicina non convenzionale riconosciuta dall’organizzazione mondiale della sanità e definita nel 2007 come una medicina basata sul contatto primario manuale nella fase di diagnosi e trattamento.

L’ Osteopatia si basa su 4 principi fondamentali:

  • Considerare il corpo come un'unica unità funzionale, capace di recuperare e mantenere lo stato di salute.
  • Non nuocere
  • Trattare la persona e non la malattia
  • Focalizzare il trattamento sulla causa e non sulla manifestazione clinica.

Le manifestazioni cliniche più comuni a carico del sistema muscolo scheletrico o di altri apparati può originare dalla restrizione dei movimenti fisiologici di determinati distretti corporei. L’Osteopatia non mira quindi a sopprimere un sintomo ma a comprendere come le disfunzioni individuate nel corpo del paziente lo abbiano determinato.

Non agendo sulla malattia ma sullo stato di salute, l’Osteopatia è indicata e raccomandata in tutte le fasi della vita.